I trattamenti psicologici sono efficaci per il trattamento dei pazienti residenziali con disturbi dello spettro schizofrenico?

 

La recente revisione sistematica della letteratura e meta-analisi di Barnicot et al. (2020) ha dimostrato come i trattamenti psicologici siano efficaci nel trattamento dei pazienti residenziali con disturbo dello spettro schizofrenico. Tali trattamenti hanno infatti dimostrato di essere efficaci nel migliorare i sintomi positivi, il funzionamento sociale e l’aderenza al trattamento; inoltre, essi sono stati associati ad un ridotto rischio di ricaduta/ospedalizzazione. Tra questi interventi, la psicoeducazione riveste un ruolo fondamentale. Evidenze preliminari di efficacia sono state inoltre riscontrate relativamente alla terapia di accettazione e di impegno nell’azione (ACT), la terapia cognitivo comportamentale (CBT) e il training metacognitivo (MCT).

Per consulare l’articolo: https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/33126038/

 

 

×

Make an appointment and we’ll contact you.